Chi è online

Abbiamo 17 visitatori e nessun utente online

 
 
Prossimi Impegni
 
 
 
26/01
 
 Tre Comuni 23km 
 
 
 
 

destraentronistra
   

Meteo

Mezza Maratona del Lago di Vico

Scritto da  Danilo Marigliani

Ciao a tutti,

eccomi qui pronto a raccontare le gesta dei rappresentanti della Nostra Associazione ieri impegnati in una mezza maratona abbastanza impegnativa il giro del Lago di Vico.

Una gara giunta alla settima edizione che Noi della Naturalmente abbiamo fatto per la terza volta, le prime due erano posizionate alla prima domenica di settembre e sono state durissime per chi ha partecipato come il sottoscritto ed altri atleti per via del caldo e dell’umidità veramente asfissiante.

Ora fortunatamente è stata spostata in un periodo dell’anno più favorevole con temperature più miti , e devo dire che questa edizione è stata veramente piacevole da fare.

Comunque tornando alla gara, è organizzata dal FORHANS TEAM nello splendido scenario della Riserva Naturale del Lago di Vico (VT) una manifestazione podistica di Km 21,097. Con più di 1000 partecipanti. Il percorso è il giro del Lago di Vico , fatto in senso anti – orario, il percorso è abbastanza pianeggiante per i primi 15 km poi diventa più impegnativo perché si inizia a salire in modo graduale, fino al 20 esimo km per poi chiudere con circa un km di discesone finale, e con una curva a U molto impegnativa con una piccola parte di sterrato negli ultimi 100 metri.    

Per la cronaca, la gara è stata vinta per la parte maschile da Massimiliano Sansone con il tempo di 1.14.29. e per la parte femminile da Bellitto Antonella, 1.26.20.

Venendo ai nostri eroi, solito appuntamento all’ex campo sportivo, ieri eravamo in 5 più due accompagnatori, tutti pronti per dirigersi al campo di gara con il solito viaggio molto piacevole.

Arrivati a destinazione e ritirati i pettorali eravamo tutti pronti per la partenza.

I tempi dei Nostri rappresentanti sono stati tutti molto buoni e comunque mediamente tutti hanno avuto circa un minuto in più di accredito, perché non c’era il “Real-Time” Comunque al solito il tempo migliore è stato registrato dal Nostro MR Valerio Dioguardi che anche se non si è espresso al massimo, perché la settimana prossima sarà impegnato nella maratona di New-York ha ottenuto un ottimo 1.38.42 , poi a seguire Mattia Di Masi con 1.40.06 suo P.B. abbassato di ben 2 minuti , Bacco Alessandro con 1.48.06 , il Vostro Reporter con 1.53.05 (Sempre alle prese con i miei doloretti vari ), poi la Nostra unica quota Rosa della giornata Francesca Marchetti con 1.56.12 che ha demolito il suo precedente P.B. di ben 7 minuti e soprattutto ha lanciato il guanto di sfida all’altra Twin Laura battendo il suo P.B. ora la sfida è lanciata per la prossima mezza di Fiumicino chi la spunterà lo scopriremo il 9 novembre.

Dopo la corsa, abbiamo festeggiato con il dolce portato dalla Nostra quota rosa, Francesca in barba agli altri atleti della Nostra associazione che festeggiavano con altri dolci in altri luoghi.

Un ringraziamento particolare alle Nostre due accompagnatrici Aurora e Paola che si sono prodigate nel fare molte foto ai nostri atleti.

Per concludere volevo ricordare che domenica prossima tre nostri Atleti saranno impegnati nella Maratona di New York , quindi un grosso in bocca al lupo a Valerio Dioguardi il nostro MR, Roberto Schirripa e il presidente Patrizia Prioreschi che sarà costretta a ritmo molto blando per un piccolo problemino . Ricordo anche che sarà possibile seguirli passo passo sul sito della Maratona stessa.

Li aspettiamo al loro ritorno per festeggiarli insieme.

 

Un enorme saluto dal Vostro Reporter che al solito spera di non aver dimenticato niente e nessuno.  

Ciao.

Danilo.

Letto 5674 volte Ultima modifica il Mercoledì, 29 Ottobre 2014 16:09
Vota questo articolo
(0 Voti)

1 commento

  • Link al commento Valerio Valerio 28-10-2014

    Bravo Danilo, articolo a mestiere. Grande prestazione di Mattia e grandissima la Twin Francesca. Crepi il lupo per New York !

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.