Chi è online

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

Compleanni nel mese

 

12 Geny Asaro

24 Valerio Dioguardi

26 Stefano Minafra

 

 

 

AUGURI AUGURI AUGURI

 
 
Prossimi Impegni
 
 
 
25/02

Stimigliano 14/28km
 
 

destraentronistra
   

Meteo

Benvenuti nel sito della squadra A.S.D. Naturalmente Castelnuovo

Gruppo-Terni 

Eccomi qui pronto a raccontare la seconda prova della stagione della Nostra associazione “Podistica Veio” , la Maratona ( e mezza maratona ) di San Valentino a Terni, una gara che è giunta alla ottava edizione e che si svolge nella splendida cornice della Valnerina, e soprattutto delle Cascate delle Marmore, con partenza ed arrivo a Terni.

Il percorso è abbastanza impegnativo (anche il tempo non è stato dei migliori) con 12 km in salita per la mezza e 22 per la maratona .

Ma questo ovviamente non ha spaventato i Nostri eroi che si sono cimentati con la solita grinta e con la forza che contraddistingue  questo gruppo che risulta sempre più unito.

Ma veniamo ai fatti prima due parole sulla gara, come dicevo molto dura  ma con uno scenario incantevole, quando dopo 10 km di salita si arriva alle cascate Delle Marmore e lo scenario merita tutta la fatica fatta.

Il totale degli iscritti è stato di più di 2500 persone divisi, alla maratona da 42 chilometri sono stati 701, mentre nella ‘mezza’ erano coinvolti in 1241. A questi si sono aggiunti i 93 iscritti alla dieci chilometri (saranno dodici in realtà, con arrivo a Collestatte e ritorno in navetta) e gli iscritti alla ‘Family charity run’ .

L' 8 dicembre si è concluso il concorso con la premiazione dei vincitori. Ringraziamo tutti gli scrittori per i bei racconti che hanno inviato e che tanto hanno appassionato la giuria. D'obbligo i ringraziamenti per la giuria attenta e precisa nelle valutazioni, nelle persone di Geny Asaro, Sonia Giovannetti , Gioacchino Di Palma , Sara Giannelli e Patrizia Prioreschi. E ancora grazie a quanti sono intervenuti per applaudire e sostenere gli scrittori.
Arrivederci al prossimo anno con l'augurio che questo bel concorso cresca sempre più e che faccia trovare il coraggio a qualcuno di tirare fuori un racconto chiuso nel cassetto.
I vincitori del.concorso sono:

1° classificato
"La minestra di fave' di Magro Daniela

2° classificato
"Un soffio nel vento" di Brattoli Annamaria

3° classificato ex-aequo
"Noi due" di Bucci Alessio
"Trovare l'alba dentro l'imbrunire" di Falzini Riccardo

Menzione del Presidente di Giuria a
"La stella del mattino" di Varvella Francesco Saverio

 

Per tutti gli amici della A.S.D. Naturalmente Castelnuovo che hanno voglia di camminare... trovano sempre qualcuno con cui parlare,

il prossimo appuntamento è  Venerdi 23 Febbraio ore 18.30 all' ex campo sportivo di Castelnuovo di Porto,

per una sana e divertente corsetta, propedeutica a qualsiasi ulteriore sport si voglia praticare . 

Non dimenticare il tappetino per gli esercizi "facoltativi" di stretching e addominali.

 

Logo_colore

  • Fa dimagrire.

    Lo sanno tutti: oltre a tonificare la muscolatura, l’attività aerobica aiuta a bruciare i grassi. Via, dunque, l’adipe in eccesso, a favore della massa magra. Inizialmente il responso della bilancia sembrerà non premiare gli sforzi (potrebbe capitare di registrare inizialmente un peso superiore di qualche etto a quello di partenza), ma ben presto si potrà dire addio ai chili di troppo. Purtroppo per via della circonferenza ridotta occorrerà aggiornare il guardaroba…Wink

   Riduce stress e nervosismo.

  • La corsa è la migliore valvola di sfogo per tutti i problemi della vita quotidiana, per tutte le tensioni e le preoccupazioni dovute al lavoro o alla famiglia. intendiamoci: i problemi, quelli veri, restano; però grazie a questo sport vengono ridimensionati e affrontati con nuova carica. Yell

  • Regala grande benessere.

    Dopo l’allenamento si è in uno stato di grazia. Ci si sente sereni ed euforici allo stesso tempo, soddisfatti e vivi quanto mai. È l’effetto delle endorfine, sostanze simili alla morfina che vengono prodotte dall’organismo durante la corsa e che agiscono soprattutto a livello del sistema nervoso centrale. Il “piacere” è tale che molti corridori ammettono di essere “corsa dipendenti”. Surprised

 LINK AMICI 

mariomoretti

     ilmaratoneta     podistinet     tuttopodismo     epodismo logo2008 500x200px       Runner-tv  Dignity   logo-purosangue